Miopia

La miopia è un difetto visivo che causa una visione sfocata da lontano, l’occhio ha un potere troppo forte a causa di una lunghezza eccessiva del bulbo oculare o ad una cornea o ad un cristallino troppo curvi. Si sviluppa principalmente in età scolare dopo gli 8 anni e tende ad aumentare durante la fase di sviluppo fino a stabilizzarsi intorno ai 25 anni. I fattori scatenanti sono sia genetici che ambientali (dovuti allo stile di vita). Un miopia elevata è un fattore di rischio per patologie oculari come il distacco di retina, il foro maculare, l’atrofia della coroide e il glaucoma. Per questo è importante il controllo della miopia durante la fase di sviluppo. La correzione ottica della miopia può avvenire con l’uso di occhiali, lenti a contatto e ortocheratologia